• JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator
  • JoomlaWorks Simple Image Rotator

Associazione Amatori Veicoli Storici
L’Associazione Amatori Veicoli Storici A.A.V.S. ha finalità culturali e di ricerca e si propone la salvaguardia del patrimonio costituito dai veicoli storici.
C’è però una peculiarità che differenzia l’attività e la filosofia dell’Associazione da quelle delle centinaia di Club e Associazioni che popolano il variegato mondo dei veicoli d’epoca.
Questa particolarità consiste nella capacità di guardare avanti e di prefigurare quelli che potranno essere gli sviluppi futuri e, soprattutto, le probabili limitazioni allo svolgimento dell’attività degli appassionati, cioè quella di utilizzare i loro veicoli.
L’aver previsto con largo anticipo che ci sarebbero state delle restrizioni alla circolazione dei veicoli non catalizzati e l’aver dovuto toccare con mano l’indifferenza di chi avrebbe dovuto far sentire la sua voce in difesa dei collezionisti, ha indotto – nell’aprile del 1998 – un gruppo di amici a dar vita a questa associazione che si è data come principale obiettivo quello di porre in atto tutte le iniziative atte a garantire agli appassionati di veicoli d’epoca la possibilità di circolare liberamente, ora e in futuro. Questo obiettivo è raggiungibile esclusivamente attraverso la via legislativa e, per questo motivo, A.A.V.S. si è fatta promotrice fin dall’anno 2000 di una serie di Disegni di Legge di modifica del Codice della Strada.
L’iter di questi DdL si sta trascinando attraverso quattro Legislature, con fasi di stanca seguite da improvvise accelerazioni ma, a nove anni dalle prime proposte fatte da A.A.V.S., la promulgazione della Legge non è ancora avvenuta, anche se si preannuncia più vicina.
L’unico risultato concreto finora raggiunto consiste nel fatto che quasi tutti i parlamentari sono venuti a conoscenza dell’esistenza del movimento, della sua importanza in ambito culturale e del suo non trascurabile peso in campo economico.
A questi interventi di carattere “politico” A.A.V.S. affianca un’intensa attività culturale attraverso l’organizzazione di convegni su argomenti attinenti il collezionismo di veicoli d’epoca e supporta in varie forme – tra cui convenzioni con Compagnie di Assicurazione - le iniziative dei numerosi Club e Scuderie associati.  

“Concorso di elenganza Citta' di Trieste” - nuove date: 14, 15 e 16 maggio 2021
Scritto da A.A.V.S.   
lunedì 18 gennaio 2021

Trieste e la suggestiva cornice di Piazza Unità d’Italia ospiteranno nei giorni 14, 15 e 16 Maggio 2021 il Concorso di Eleganza Città di Trieste voluto e organizzato in collaborazione da ACI - Automobil Club d’Italia e da AAVS - Associazione Amatori Veicoli Storici.
L’idea di promuovere un evento di tale portata dedicato a “Settant’anni di storia dell’Auto - 1910/1979” in questa splendida città riprende il percorso iniziato nel 2011 dall’indimenticabile Vittorio Klun con i Concorsi di Eleganza del Castello di Miramare. AAVS e ACI storico dedicano a lui e alla sua straordinaria passione e lungimiranza questo nuovo ed ambizioso progetto.

Associazione Amatori Veicoli Storici (AAVS), col patrocinio della FIVA (Fédération International des Véhicules Anciens), e Automobil Club d’Italia Storico organizzano il “Concorso d’Eleganza e Conservazione per vetture d’epoca Città di Trieste”

La manifestazione, che si terrà nei giorni 14,15 e 16 Maggio 2021, è riservata a vetture d’epoca di qualsiasi tipo e marca costruite dal 1910 sino al 1979 in possesso dei requisiti previsti per la carta d’identità FIVA. Il Concorso è aperto a qualsiasi tipologia di vettura che rappresenti il periodo di costruzione e di circolazione di questa, con carrozzeria, sia aperta che chiusa, sportiva od elegante, utilitaria o di lusso, restaurata o conservata. Verrà così rappresentata l’evoluzione dello stile e della tecnica dell’automobile attraverso settant’anni di storia.  

Le candidature dovranno essere presentate utilizzando il modulo previsto, allegando la documentazione necessaria, corredata da 3 fotografie (vista 3/4 anteriore; laterale completa; 3/4 posteriore). La domanda dovrà pervenire al Comitato Organizzatore del Concorso d’Eleganza e Conservazione Città di Trieste entro e non oltre il 20 Aprile 2021. Le automobili verranno selezionate sulla base della loro valenza storica, estetica e tecnica, della loro autenticità e della loro linea. Il Comitato Selezionatore sceglierà i concorrenti a proprio insindacabile giudizio e ne verrà data tempestiva comunicazione. Il Comitato Selezionatore si riserva di accogliere, tuttavia, anche vetture, per il loro particolare interesse, non interamente rispondenti a tali requisiti. La Giuria sarà composta da tre personalità del mondo dell’automobile e verrà affiancata  da una Commissione Tecnica di supporto. Le scelte della Giuria saranno insindacabili e inappellabili. Le automobili saranno esaminate dalla Giuria nella mattinata della Domenica e a tale ispezione ciascun concorrente, o persona da lui delegata, dovrà essere presente accanto all’auto. La Giuria, oltre al grado di originalità, alla qualità del restauro e/o allo stato di conservazione, considererà l’eleganza del disegno, la correttezza della selleria, l’efficienza della meccanica, la congruità del vano motore e l’eventuale presenza di accessori tipici disponibili all’origine o nel periodo d’uso della vettura. I concorrenti potranno fornire alla giuria documentazione relativa all’auto e alla sua storia che ritengano utile. Scritte varie, decalcomanie o numeri di gara non sono ammessi ad eccezione di quelli di auto sportive con passato agonistico. La premiazione avverrà nel pomeriggio della Domenica, dopo la sfilata, dove verranno presentati i vincitori per ciascun decennio e, tra questi, verrà assegnato il trofeo Best of Show. Esso verrà consegnato durante la cena di gala della Domenica.

La sistemazione degli ospiti/concorrenti avverrà presso l’Hotel Savoia Excelsior di Trieste.

L’Organizzazione declina ogni e qualsiasi responsabilità per eventuali danni a cose e persone durante lo svolgimento della manifestazione.

Richiedi subito il modulo per compilare la domanda, scrivendo una mail a Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo   


Ultimo aggiornamento ( venerdì 05 marzo 2021 )
 
“Concorso Storico Veicoli Militari” - 9-10 Ottobre 2021 - Erba (CO)
Scritto da A.A.V.S.   
lunedì 18 gennaio 2021

Dopo il grande successo dell’11^ edizione del 2019, e lo stop, dell’edizione 2020, causa Covid-19, è tutto pronto per ripartire con forza ancora maggiore per la 12^ Mostra Scambio 2021, sempre nel contesto Lariofiere ad Erba (CO), uno spazio modernamente concepito, sede dei principali eventi economici, culturali e di aggregazione del territorio. Il 09 – 10 ottobre 2021, l’Associazione Amici della Paraplegia, con il Patrocinio del Comune di Erba ( CO ), e delle Provincie ed Enti Camerali di Como e  Lecco ed il patrocinio dell’A.A.V.S (Associazione Amatori Veicoli Storici) federata FIVA dal 2000 (www.aavs.it), con il sostegno di oltre 34 associazioni ruotanti intorno al tema delle auto e moto storiche, organizza questa Mostra Scambio per offrire al pubblico, sempre più attivo,  auto, moto, ricambi, automobilia ma non solo: raduni d’auto e moto d’epoca, come la tradizionale “Passeggiata d’autunno”, aperta a qualsiasi tipo di auto e moto di interesse storico sportivo e da collezione, sempre con il motto “Chi aiuta l’uomo aiuta se stesso”. Novità per l’edizione 2021 sarà il Concorso Storico per Veicoli Militari.  Si tratta del primo Concorso in Italia, di tale profilo, organizzato con il club Veicoli Militari Storici di Oltrona San Mamette “C.V.M.S.” (CO), e del gruppo auto e moto storiche dell’Arma Pastrengo “GASAP” (VR), dedicato a 20 selezionati Veicoli Militari del secolo scorso a due e quattro ruote. Le candidature per i veicoli militari dovranno essere presentate entro il 31 luglio 2021.

Il tutto per raccogliere fondi per la “Ricerca sulle Lesioni del Midollo Spinale”. Tra le Mostra Scambio in Italia, si distingue per avere l’ingresso a costo modico e la passione e l’amicizia regnano sovrane. La Mostra-Scambio è dedicata a Dino Cordaro, grande appassionato seicentista scomparso prematuramente, mentre promotore di questa e di altre manifestazioni di raccolta fondi è Angelo Colombo, primo volontario al mondo operato dal professor Giorgio Brunelli, a cui è intitolata la Fondazione per la Ricerca sulle Lesioni del Midollo Spinale.

Sabato 09 e domenica 10 ottobre, dalle ore 9 alle ore 19, sarà aperta al pubblico la Mostra-Scambio con numerosi stand. Come anticipato, il Concorso Storico per Veicoli Militari sarà distinto in 4 categorie :

 N° 5 Veteran            – costruiti tra il  1905 – 1940          

N° 5  Vintage             – costruiti  tra il 1941 – 1950          

N° 5 Post Vintage     – costruiti tra il 1951 – 1969           

N° 5 Classic               – costruiti tra il 1970 – 2000

Già nella mattinata di sabato la giuria comincerà l’esamina dei veicoli iscritti ed esposti in Fiera.  Seguirà la sfilata e presentazione dei veicoli militari con la partecipazione di alcuni “Figuranti” in  divise militari d’epoca. Domenica mattina 10 ottobre, come anticipato, si terrà il tradizionale grande raduno di auto e moto storiche denominata “Passeggiata d’Autunno”, raduno per auto e motociclette di interesse storico e sportive di tutti i tempi, per ammirare i paesaggi e le curiosità della Brianza. Previsto fotoricordo di tutti i veicoli partecipanti. Quest’anno si festeggeranno in particolare i 60 anni della Jaguar E Type e della NSU Prinz e pertanto tutti i possessori di veicoli di questi modelli, sono invitati a partecipare numerosi.

Nelle giornate di apertura della Fiera la “Giuria Popolare” dei visitatori, attribuirà un ulteriore premio ai veicoli militari partecipanti al Concorso Storico. Le premiazioni si terranno domenica pomeriggio.  Tutto l’utile della manifestazione andrà in beneficenza.

Media Partner dell’evento: RuotestoricheTV e Auto d’Epoca.

Per iscriversi all’evento, per presentare la candidatura di un veicolo militare o prenotare uno stand (4×4 mq) ed avere ulteriori informazioni:  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo  www.amicidellaparaplegia.com 

Angelo Colombo cell. 328 9860757

Carlo Valli          cell. 338 5957586 –  Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo - per candidature veicoli militari

Carlo Casari       cell. 340 8927229 - per prenotazione stand

Carlo Carugati  Ufficio Stampa: Associazione Amici della Paraplegia “Mostra Scambio Lariofiere Erba”  

Ultimo aggiornamento ( mercoledì 27 gennaio 2021 )
 
Rinnovo adesioni 2021
Scritto da A.A.V.S.   
lunedì 18 gennaio 2021

Carissimo Socio,

se non hai ancora rinnovato la tua adesione alla associazione, ti ricordiamo che anche quest'anno il rinnovo costa 35 euro e ti preghiamo di regolarizzare entro il mese di febbraio 2021. Tieni presente che il numero di adesioni finalizzate entro il mese di febbraio è una delle informazioni che permette al Consiglio di pianificare servizi ed attività per l'anno in corso.

Per pagare puoi utilizzare uno dei seguenti metodi:
1) entra nel sito www.registroaavs.it con le tue credenziali e paga con Paypal la quota di 35,00 euro senza commissioni e senza necessità di verifiche da parte della Segreteria
2)  ordina alla tua banca un bonifico bancario di 35,00 euro intestato ad AAVS - Banca Intesa Sanpaolo - IBAN: IT94 O030 6909 6061 0000 0151 171 indicando nella causale nome, cognome e numero di tessera.
3) fai un versamento con bollettino postale in favore di AAVS - c/c postale: 24710212 - Codice  IBAN:  IT83 M076 0101 6000 0002 4710 212 scrivendo in stampatello nome, cognome e numero di tessera

Cogliamo l'occasione per segnalarti le convenzioni assicurative riservate ai soci in regola con il pagamento della quota annuale e limitatamente ai veicoli iscritti nel Registro Storico Nazionale. Puoi trovare maggiori informazione visitanto il sito AAVS nell'area Convenzioni Assicurative 

Per iscrivere il proprio veicolo al Registro Storico Nazionale raccomandiamo a tutti i soci di utilizzare la nostra piattaforma online (www.registroaavs.it) dove si possono caricare direttamente documenti e foto dei veicoli, evitando così smarrimenti o ritardi dovuti ai servizi postali. I tempi di esecuzione delle pratiche di iscrizione al Registro Storico Nazionale saranno molto più brevi.

Associazione Amatori Veicoli Storici
La Segreteria

Ultimo aggiornamento ( lunedì 18 gennaio 2021 )
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Pross. > Fine >>

Risultati 1 - 4 di 10

[+]
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size