REVISIONI DIFFICILI PDF Stampa E-mail
Scritto da A.A.V.S.   
mercoledì 02 settembre 2009

REVISIONI  DIFFICILI

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte di associati che non hanno potuto effettuare come di consueto la Revisione Periodica presso le Officine Autorizzate.

Abbiamo immediatamente messo in atto una serie di controlli incrociati tra officine e Motorizzazione ed è risultato che il motivo va ricercato in una variazione del programma di assunzione dei dati (targa e numero di telaio) al momento della revisione.

Questa modifica è entrata in vigore lo scorso 17 agosto e può riguardare tutti i veicoli che non hanno il VIN, cioè il numero di telaio costituito da 17 caratteri alfanumerici che identifica paese, casa costruttrice, luogo e data di produzione ecc. (ZAA...Autobianchi, ZLA....Lancia, ZAR....Alfa Romeo, ZFF....Ferrari, ZAM....Maserati, WVW... Volkswagen eccetera).

Quindi può interessare tutti i veicoli costruiti in anni non recenti (più precisamente prima degli anni '80) ma, apparentemente, non segue regole precise.

Infatti, a seguito di prova pratica, per due veicoli costruiti rispettivamente nel 1959 e nel 1972 la risposta del sistema è stata: "Veicolo non presente in archivio. Per la revisione in oggetto rivolgersi all'Ufficio della Motorizzazione Civile."  mentre per un veicolo più vecchio (anno 1956) la risposta invece è stata: "Il veicolo è revisionabile presso l'Officina."

Per il momento l'unica soluzione è di recarsi presso la Motorizzazione che provvede ad inserire nel sistema informatico i dati mancanti ed applicare sul libretto un adesivo di aggiornamento.

Dopo questo adempimento è possibile effettuare la revisione presso qualsiasi Centro autorizzato.

 

Ultimo aggiornamento ( venerdì 18 settembre 2009 )
 
< Prec.   Pros. >

[+]
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size