DISSERVIZI POSTALI PDF Stampa E-mail
Scritto da A.A.V.S.   
martedì 22 marzo 2011

Come di consueto, nei primissimi giorni dello scorso gennaio, abbiamo inviato a tutti i soci una Comunicazione alla quale era allegato un bollettino di c/c postale precompilato per agevolare il rinnovo dell'adesione per il 2011.

Nella lettera si informavano i soci che il termine per il rinnovo della quota sociale era stato fissato al 28 febbraio e che chi non avesse provveduto entro tale data avrebbe ricevuto un sollecito con una maggiorazione di € 10,00 per spese amministrative.

Poichè alcuni soci si stanno lamentando di non aver mai ricevuto la prima comunicazione con il relativo bollettino, dobbiamo dedurre che deve essersi verificato un disservizio nel recapito della corrispondenza ma desideriamo sottolineare come questo disservizio deve essere attribuito a PosteItaliane e non alla nostra organizzazione.

Inoltre, dal momento che ci sono state restituite alcune decine di lettere con l'indicazione "sconosciuto" o "trasferito", preghiamo i soci che avessero dimenticato di farlo di volerci comunicare eventuali variazioni del loro indirizzo. 

Ultimo aggiornamento ( martedì 22 marzo 2011 )
 
< Prec.   Pros. >

[+]
  • Decrease font size
  • Default font size
  • Increase font size